venerdì 21 novembre 2008

Gigli di kamut alla crema di melanzane e zafferano

Oggi ricetta diversa e un po' particolare, condimento sempre leggerissimo a base di melanzane e zafferano. Per la prima volta ho scelto di abbinare questi due ingredienti e ne è venuto fuori un sughetto leggerissimo e dal sapore molto delicato e molto cremoso. Un primo piatto veloce, fatto di pochi ingredienti e di facilissima preparazione.

Ingredienti per 2 persone:

1 piccola melanzana
200 gr di pasta di kamut
1 bustina di zafferano
parmigiano reggiano grattugiato
olio e.v.o.

Lavate e tagliate a fette la melanzana. Fatela cuocere a vapore con poca acqua finchè diventa morbida. Tenete da parte l'acqua di cottura e frullate la melanzana nel mixer. Aggiungete l'acqua di cottura fino ad ottenere una crema densa. Aggiungete lo zafferano, aggiustate di sale e incorporate 3 o 4 cucchiai di parmigiano reggiano.
Cuocete la pasta e conditela con il sugo che nel frattempo avrete fatto scaldare in padella. Io ho utilizzato i gigli di kamut che adoro sia per la forma che per il sapore delicato, ma va bene qualsiasi tipo di pasta corta. Condite con un filo d'olio extravergine d'oliva e altro parmigiano a piacere.

3 commenti:

v@le ha detto...

mi ispira troppo questa pasta!!!! ciao buon week-end


vale

manu e silvia ha detto...

ma che buona questa pasta! e che bei colori!!!
bravissima!
bacioni

Vale ha detto...

grazie ragazze,è un po' particolare questa pasta ma la trovo molto delicata e allo stesso tempo gustosa e leggera.
Baci!