sabato 31 gennaio 2009

Mezzelune rucola e ricotta al pomodoro

Oggi vi lascio la ricetta dei ravioli che ho preparato domenica scorsa per pranzo, sono leggeri e buonissimi. In questi giorni non sto bene e sto mangiando poco e in bianco e quindi non sto sperimentando niente di interessante, ma queste mezzelune sono state apprezzate da tutti!
Il ripieno era molto e con quello che è avanzato ho fatto dei gnocchi aggiungendo della farina, insomma sono riuscita a riciclare anche quello!
Potete condirli con il sugo che volete o anche con del burro e salvia, il ripieno infatti ha un sapore molto delicato che si abbina bene con vari sughi. Io sono andata sul classico pomodoro e basilico perchè volevo che risultasse un primo piatto leggero ma gustoso.
Li ho fatti molto grossi perchè mi piaceva l'idea di metterne 3 in ogni piatto con un po' di pomodoro sopra, ma potete farli anche più piccoli e di forma diversa. Io ho utilizzato uno stampino uno stampino a forma di mezzaluna con bordo seghettato per tagliare la pasta ma potete anche usare un bicchiere e ritagliare dei dischi di pasta che poi richiuderetea formare le mezzelune. Se non vi piace la rucola potete sostituirla con degli spinaci cotti e fatti appassire il padella.

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di farina di grano tenero tipo 0
2 uova fresche
sugo di pomodoro
300 gr di ricotte
2 uova
100 gr di rucola
parmigiano reggiano grattugiato
sale
olio extravergine d'oliva

Preparate il ripieno: tritate finemente la rucola e mescolatela alla ricotta e alle uova amalgamando bene assieme tutti gli ingredienti. Aggiungete il sale e 3 o 4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato.
Pre la pasta mescolate farina, uova e un pizzico di sale. Formate un impasto liscio e omogeneo e stendete la pasta a mano col mattarello oppure usate la macchina per la pasta che renderà l'operazione più semplice e veloce.
Ritagliate dei dischi di pasta delle dimensioni che volete, oppure delle mezzelune se avete lo stampino, passateli nella farina e mettete un po' di ripieno al centro.
Chiudete i ravioli formando le mezzelune e cuoceteli in acqua bollente salata per qualche minuto (il tempo di cottura dipende molto dalle dimensioni dei ravioli). Serviteli conditi con del sugo di pomodoro e un filo d'olio o con quello che preferite.

5 commenti:

manu e silvia ha detto...

ma che brva a fare i ravioli! pomooro e ricotta è un abbinamento riuscitissimo!!
bacioni

Le Vinagre ha detto...

che belli questi ravioli, ricetta fresca, primaverile...
Brava brava!!

Castagna e Albicocca ha detto...

si, anche a me è venuta voglia di primavera vedendoli...Invece qui c'è un tempo....inverno inverno inverno!
Riprenditi in fretta,eh?!

Castagna

Micaela ha detto...

ciao cara, che bel primo! i tuoi piatti mi mettono sempre allegria! baci e buon lunedì.

thea ha detto...

Ciao
anche io,ho fatto i ravioli con ricotta e rucola....anche se con dosi e sugo diversi.

Bellissimo il tuo blog!!