venerdì 23 gennaio 2009

Gnocchi di carote con pomodoro, capperi e salvia

Questi gnocchi nascono dalla voglia di sperimentare qualcosa di diverso, e sono davvero deliziosi! Li ho visti sul blog di Chiara tempo fa e ieri ho voluto provarli. Vi consiglio di dare un'occhiata al suo blog se già non lo conoscete, è ricco di idee originali e gustose!
Sono veloci da preparare, sofficissimi e molto delicati. Un modo originale per utilizzare le carote che vi avanzano!
Li conditi con un sughetto semplice, cipolla, pomodoro, capperi basilico e salvia; saporito ma comunque non ha coperto il sapore di questi gnocchi molto delicati.
Ne sono rimasta talmente entusiasta che oggi li ho provati con le melanzane al posto delle carote e sono venuti sempre buonissimi e molto morbidi. Più avanti posterò anche questa ricetta.
Vi lascio la ricetta originale, le uniche modifiche che ho fatto sono state cuocere le carote a vapore e usare un pizzico di farina in meno, la pastella è risultata un po' meno densa ma gli gnocchi sono comunque rimasti interi e non si sono rotti o appiccicati fra loro.

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di carote
200 gr di farina tipo 00
50 gr di parmigiano
sale
2 uova

Pulite le carote, tagliatele a rondelle e cuocetele in acqua bollente. Una volta cotte e fatte raffreddare, tritatele col mixer. Unite alle carote il parmigiano,le uova, la farina, il sale e amalgamare il tutto.
Lasciate riposare in frigo il composto per un'ora.
Mettete l'impasto su un piatto piano. Con 2 cucchiaini staccate piccoli pezzi di impasto e lasciateli cadere nell'acqua bollente e salata.
Appena gli gnocchi vengono a galla scolateli e conditeli.

Per condirli ho preparato un sugo di pomodoro facendo un soffritto di cipolla e aggiungendo la polpa di pomodoro, dei capperi e alcune foglie di salvia. Ho lasciato restringere il sugo, ho salato e aggiunto un pizzico di pepe. La salvia serviva per insaporire il sugo e a fine cottura va tolta. Ho aggiunto un trito di basilico fresco e condito gli gnocchi con questo sugo.

9 commenti:

Mirtilla ha detto...

davvero una ricetta nuova!!
buon week

nini ha detto...

coloratissimi,un piatto da mangiare con gli occhi!!

v@le ha detto...

i gnocchi di carote non li ho proprio mai sentiti... mi ispirano tantissimo!!!
con quel sughetto poi!
buon week-end
vale

NIGHTFAIRY ha detto...

Gli gnocchi di carote non li ho mai fatti..sembrano ottimi!

Simo ha detto...

Troooooppo originale questa ricetta....altro modo per far mangiare la verdura a mia figlia!!!!!
Sperimenterò!
Intanto bravissima a te!

paola ha detto...

Ciao Vale...io sono una appassionata di gnocchi e trovo questa ricetta fantastica!!
La proverò sicuramente!!
Buona settimana...domani si ricomincia!!

chiara ha detto...

Ciao!ma insomma gli gnocchi di carote ti sono piaciuti...
sono contenta !
poi la tua idea di farli con le melanzane l'ho trovata davvero bella...
ancora complimenti per la foto...i miei gnocchi non erano cosi' belli!

Micaela ha detto...

bellissimi! sai che non li ho mai provati?? mi ispirano da morire! grazie per l'idea! baci

Tatiana ha detto...

Ciao Vale sono passata a prendere tutte le tue ricettine per la raccolta gnoccolosa, grazie di aver partecipato baciotti