venerdì 10 settembre 2010

Pasticcini frutta e crema

Fin da piccola ho sempre avuto un'adorazione per i pasticcini di frolla con la frutta e la crema!Erano i miei preferiti,e lo sono ancora adesso!
Oggi avevo del burro che avanzava e ho deciso di fare questi dolcetti squisiti e golosi!
Per fare i gusci di pasta frolla ho dovuto utilizzare la teglia dei muffins perchè ero a casa della mia nonna e li non ho tutti i miei attrezzi!Non sono venuti proprio perfetti però erano buonissimi!
Potete farcirli con la frutta che volete,anche con cioccolato e nocciole sono golosissimi!
Ho profumato la frolla con la scorza di 2 piccoli limoni biologici perchè mi piace che la frolla abbia un sapore fruttato,se preferite un gusto più delicato utilizzate la scorza di un limone solo o della vanillina.

Ingredienti per 12 pasticcini:

per la frolla:

200 gr di farina 00
120 gr di burro
50 gr di zucchero
2 limoni biologici
2 tuorli d'uovo

per la crema:

50 gr di maizena
500 ml di latte intero
6 tuorli
1 baccello di vaniglia
150 gr di zucchero

frutta a piacere

Preparate la pasta frolla. Mettete in una ciotola la farina,il burro ammorbidito tagliato a piccoli pezzetti,la scorza di limone e lo zucchero.Al centro mettete i tuorli d'uovo e lavorate velocemente l'impasto facendo attenzione a non far surriscaldare il burro. Una volta ottenuto un impasto omogeneo lasciate riposare per una mezz'ora circa in frigorifero.

Preparate ora la crema pasticcera:portate a ebollizione il latte a fuoco basso,tranne mezzo bicchiere che terrete da parte.Spegnete e lasciate in infusione il baccello di vaniglia aperto in modo che escano i semini.In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale utilizzando uno sbattitore elettrico.Poi incorporate poco alla volta la maizena setacciata e il mezzo bicchiere di latte che avevate messo da parte in precedenza. Eliminate il baccello di vaniglia dal latte caldo nella casseruola e aggiungete piano piano il composto di uova e zucchero mescolando con una frusta.Portate a ebollizione a fuoco dolce la crema e la lasciate sobbollire per alcuni minuti affinchè si addensi al punto giusto,sempre mescolando con la frusta.Lasciate raffreddare la crema mescolando di tanto in tanto.

Riprendete ora la frolla,stendetela dello spessore di circa 1 cm e tagliate dei dischi di circa 6-7 cm di diametro.Sistemate ogni disco in uno stampino per pasticcini unto e infarinato oppure utilizzate una teglia per muffin.Bucherellate la superficie con una forchetta e riempite con dei fagioli secchi per evitare che si gonfi durante la cottura.Cuocete in forno caldo a 180 gradi per circa 15-20 minuti.

Lasciate raffreddare e riempite con la crema pasticcera e la frutta oppure con quello che più vi piace!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Debora, "Follie di frolla"!

6 commenti:

Debora ha detto...

ma che belli... grazie per aver partecipato alla raccolta.. :-)

giulia pignatelli ha detto...

Ma che bei dolcini!!! Ne prendo un paio, grazie ;))

Simo ha detto...

Ma che belli, davvero dei piccoli capolavori...di bellezza e di bontà!

ღ Sara ღ ha detto...

sono i preferiti della mia sorellona!! bellissimi!

Neve ha detto...

Ciao Vale...che belle queste tartellete alla frutta, devono essere buonissime!!! bacione

monica ha detto...

stupendi, una foto piena di luce. bellissima.